Campionati studenteschi provinciali

Anche quest’anno si è svolta la fase provinciale del Campionato studentesco a squadre, sede di gioco la scuola Lanino di Vercelli. È in effetti la prima volta che la città ospita i Provinciali, una scelta che si è rivelata indovinata visto il buon numero di classi cittadine coinvolte.

Ventidue le squadre (maschili, femminili o miste) che hanno partecipato alla manifestazione, cinque le scuole di provenienza, quattro i giocatori per ogni squadra, che poteva eventualmente contare anche su due riserve.

E così, in una mattina di metà Marzo, si sono dati battaglia sulle scacchiere più di cento studenti divisi in tre tornei, uno per le scuole primarie e due  per le scuole Medie (Ragazzi e Cadetti). In palio la qualificazione alla fase regionale per le squadre meglio classificate nei rispettivi tornei.

Nel torneo delle primarie la squadra delle classi quarte di Cigliano ha vinto precedendo di un solo punto i padroni di casa (Lanino M)

Nel torneo “Ragazzi” ha vinto la squadra femminile della Lanino (che lo scorso anno ha già partecipato alle finali nazionali) che ha chiuso a pari punti con quella maschile di Borgo d’Ale.

Tra i cadetti si sono classificate prima e seconda le due squadre di Cigliano.

CLASSIFICHE

Primarie                                          Punti

  1. Cigliano 1   M  (quarte)              9
  2. Lanino M                                       8
  3. Borgo d’Ale M                              6
  4. Cigliano 2   M  (PON)                   5
  5. Cigliano F                                       5
  6. Scuole Cristiane M                      3
  7. Borgo d’Ale F                               3
  8. Scuole Cristiane F                        1

 

Sec.  I Grado – Ragazzi                    Punti

  1. Lanino F                                         9
  2. Borgo d’Ale M                              9
  3. Cigliano M                                     5
  4. Lanino M                                       3
  5. Borgo d’Ale F                               3
  6. Cigliano F                                       1

 

Sec.  II Grado – Cadetti                      Punti

  1. Cigliano 1   (terze)  M                 9
  2. Cigliano 2   (seconde)  M           8
  3. Borgo d’Ale M                              7
  4. Verga 2   M                                    4
  5. Verga F                                          4
  6. Rosa Stampa 1   M                       3
  7. Rosa Stampa 2   M                       3
  8. Verga 1   M/M                              2

A breve ci saranno le foto della manifestazione

Annunci

Zanocchio si qualifica per i Campionati Italiani Giovanili!

Domenica 10 Marzo si è tenuto il Torneo U16 di Pecetto Torinese.

Organizzata dal Circolo Asti Sempre Uniti, la competizione, divisa in 10 tornei (under 8, 10, 12, 14 e 16 assoluto e femminile), ha visto la partecipazione di 42 giovani scacchisti iscritti ai diversi Circoli piemontesi, che si sono dati battaglia in una soleggiata giornata primaverile.

Tra i giocatori anche il nostro Ruggiero Zanocchio che, come già nei due anni precedenti, si è qualificato per le finali dei Campionati Italiani Giovanili.

L’impresa gli è riuscita vincendo il suo U12 con un distacco di ben 2 punti sugli altri partecipanti.

Biella, Bardone si aggiudica l’Interprovinciale

E anche nel 2019 si è tenuto il Campionato Interprovinciale Biella/Vercelli, vinto quest’anno dal giovane Maestro biellese Lorenzo Bardone.

Svoltosi durante i primi tre giorni di Marzo e organizzato dallo Scacchi Club Valle Mosso, il torneo si è disputato, come già negli anni precedenti, nella sede dell’Associazione polisportiva dilettantistica “Pietro Micca”.

19 i partecipanti, cinque i turni di gioco, sul podio tre Maestri, rispettivamente dello Scacchi Club Valle Mosso, della Scacchistica Novarese e della Scacchistica Torinese.

1° LORENZO BARDONE,  2° MARCO ANGELINI,  3° MARCO UBEZIO

Da questa tre giorni scacchistica  esce infine il nuovo Campione Provinciale Vercellese, Gianni Zannoni. Con lui sono presenti altri due soci del Circolo di Vercelli, Andrea Negro e Ruggiero Zanocchio.

La galleria immagini è stata realizzata con fotografie presenti sul sito
dello Scacchi Club Valle Mosso